FESTA DEL CINEMA: i film fuori concorso

Festa del cinema di Roma
22-31 Ottobre 2008
Tutte le trame dei film fuori concorso.

Festa del cinema di Roma

22 Ottobre-31 Ottobre 2008

V.le Pietro De Coubertin, 10  

06 40401900

FUORI CONCORSO

 
8/Huit/Eight
di Jane Campion (The Water Diary),  Gael Garcia Bernal (The Letter), Jan Kounen (The Story of Panshin Beka) , Mira Nair (How Can It Be) , Gaspar Noé (Sida) , Abderrahmane Sissako (Tiya’s Dream) , Gus Van Sant (Mansion on the Hill) , Wim Wenders (Person to Person) 
Francia, 2008, 103’

Ispirato agli otto obiettivi fissati nel settembre 2000 dalle Nazioni Unite per migliorare la vita della
popolazione mondiale, questo film collettivo vede la luce nella sua interezza in prima mondiale assoluta a Roma alla presenza dei suoi autori. Ciascuno ha ideato e filmato una storia diversa, legata ad uno degli obiettivi, tra l’Africa e l’Islanda, la Germania e gli Stati Uniti, l’Australia e l’Amazzonia dando voce a speranze e drammi collettivi, con la passione dell’artista, l’emozione del narratore. Un vero film fatto di otto racconti diversi, una collana di perle composta da una comune passione per un futuro diverso, creata in piena libertà da ciascuno degli artisti coinvolti.
(Cinema 2008)  
 
Der Baader Meinhof Komplex / The Baader Meinhof Complex
di Uli Edel, Germania, 2008, 149’
Cast: Martina Gedeck, Moritz Bleibtreu, Johanna Wokalek, Nadja Uhlt, Alexandra Maria Lara, Bruno Ganz 

Negli anni Settanta Ulrike Meinhof, giornalista borghese e progressista, si unisce al gruppo armato guidato da Andreas Baader passando alla clandestinità. Il film ritraccia la drammatica, sanguinosa, vicenda della R.A.F, la Rote Armee Fraktion, dai primi attentati fino alla prigionia nel carcere di Stammheim e al drammatico epilogo con il suicidio collettivo nel 1977. La pellicola è tratta dal libro-inchiesta di Stefan Aust, ex caporedattore di der Spiegel. In scena i migliori interpreti dell’attuale cinema tedesco.
(Première | Anteprima)
 
The Duchess
di Saul Dibb, Uk – Francia – Italia, 2008, 110’
Cast: Keira Knightley, Ralph Fiennes, Charlotte Rampling, Dominic Cooper, Hayley Atwell

Tratto dalla biografia scritta da Amanda Foreman, The Duchess racconta la storia di Lady Georgiana Spencer, Duchessa di Devonshire, antenata di Lady Diana alla cui vicenda pubblica e privata la legano molte assonanze. Una vita di scandali, eccessi, un matrimonio infelice con un marito che la tradiva imponendole la concubina in casa, la fuga nell’alcool e nel gioco. Molto potente ed influente all'interno della ristretta elite britannica, Lady Georgiana è ricordata soprattutto per lo scandalo suscitato dal suo anticonformismo.
(Première | Anteprima)
 
 
Parlez-moi de la pluie / Let it Rain
di Agnès Jaoui, Francia, 2008, 100’
Cast: Agnès Jaoui, Jean-Pierre Bacri, Jamel Debbouze

Femminista appassionata e da poco entrata in politica, Agathe Villanova torna nella sua casa d'infanzia per aiutare la sorella a sistemare gli affari della madre deceduta un anno prima. La seguono, come un'ombra, Michel Ronsard, regista fallito, e Karim, il figlio della domestica, che devono realizzare un documentario sulle donne in carriera. Sotto un cielo d'estate perennemente uggioso, si dipanano i destini dei vari personaggi. Commedia drammatica dai dialoghi intensi e stringati, con Agnès Jaoui e Jean-Pierre Bacri affiancati dal popolare Jamel Debbouze. Il titolo del film è ispirato alla canzone «L'Orage» di George Brassens.
(Première | Anteprima)
 
Sam Hoy Tsam Yan / Missing
di Tsui Hark, Hong Kong, 2008, 118’
Cast: Angelica Lee, Isabella Leong

Il futuro e il passato sono elementi fondanti della vita che il mare custodisce oltre la soglia della coscienza individuale. Nei fondali dell’isola giapponese di Yonaguni un ricercatore marino lascia l’anello che è il pegno d’amore per la donna della sua vita e poi muore. Il suo fantasma l’accompagnerà però in un tempo sospeso, tra il sogno e l’incubo, fino a sfidare l’orrore delle anime dannate che ancora camminano al nostro fianco. Il maestro del fantasy di Hong Kong ritorna con un melodramma fiammeggiante e romantico, interpretato da  Angelica Lee, che si snoda tra città perdute in fondo all’Oceano, panorami futuribili nella moderna Hong Kong e recessi insondabili nell’inconscio di chi ama oltre il tempo, lo spazio, il vero e il possibile.
(Cinema 2008)  
 
Si può fare / We Can Do That
Di Giulio Manfredonia, Italia, 2008, 111’ 
Cast: Claudio Bisio

Nello, un imprenditore milanese che ha perso la propria posizione, si ritrova a dirigere una cooperativa di ex pazienti di ospedali psichiatrici, dopo l’entrata in vigore della legge Basaglia. Credendo fortemente nella dignità del lavoro, Nello spinge ogni socio della cooperativa a imparare un mestiere per sottrarsi alle elemosine dell’assistenza, inventando per ciascuno un ruolo incredibilmente adatto alle sue capacità ma finendo per scontrarsi con inevitabili quanto umanissime e tragicomiche contraddizioni. Claudio Bisio nel ruolo del protagonista è supportato da un coro eccezionale di ‘matti’.
(Première | Anteprima)

 

PREMIÈRE | ANTEPRIMA
ALICE NELLA CITTÀ


Twilight
di Catherine Hardwicke, Usa
Cast: Robert Pattison, Kristen Stewart

Tratto dal primo dei romanzi-culto di Stephenie Meyer (gli altri sono New Moon, Eclipse, Breaking Dawn), il quarto film della regista di Thirteen e Lords of Dogtown rivisita nel mondo dei vampiri teenager e vegetariani, nosferatu in versione buona, che, nella provincia americana, devono confrontarsi con la maledizione delle creature della notte. Considerato l’erede della saga Harry Potter, il film è tutto firmato al femminile, dalla scrittrice alla regista, dalla sceneggiatrice alla montatrice.
(Première | Anteprima – Alice nella città) 
 
Anteprima mondiale di circa 15’ del film + backstage
L’evento comprenderà l’incontro pubblico con la regista e i protagonisti e la lettura di alcuni brani
del nuovo libro di Stephenie Meyer
 
High School Musical 3 
Di Kenny Ortega, Stati Uniti, 2008,100’
Cast: Zac Efron, Vanessa Ann Hudgens, Ashley Tisdale

Terzo capitolo che chiude la saga cinematografica di High School Musical, musical che ha lanciato Zac Efron come nuovo idolo delle adolescenti.
(Première | Anteprima – Alice nella città) 
 

SELEZIONE UFFICIALE

EVENTO SPECIALE

 
LA S.N.A.P. BAND
"Dietro ogni attore c'è un musicista fallito"
Avventura semiseria di attori musicisti.
Con Silvio Orlando
 
EVENTO SPECIALE | OMAGGIO A VIGGO MORTENSEN
L'attore feticcio di Peter Jackson e David Cronenberg (al festival di Roma con Good e Appaloosa) racconta la sua poliedrica personalità di artista: fotografo, pittore e musicista. Tra scene di film e brani musicali da lui composti.
 

PROIEZIONI SPECIALI

 
Appaloosa
di Ed Harris, Usa, 2008, 114’
Cast: Viggo Mortensen, Ed Harris, Renée Zellweger, Jeremy Irons.

Ambientato nel 1882, il film racconta la vicenda, tratta dal romanzo di Robert B. Parker, di due amici assunti per proteggere una cittadina senza legge finita nelle mani di un ranchero rinnegato. L’arrivo di
un’attraente vedova manda all’aria i loro progetti. Due pistoleri, un bandito senza scrupoli e una cittadina di frontiera in subbuglio fanno da sfondo ad un classico racconto western d’amicizia virile, con i due protagonisti Mortensen e Harris (anche regista) in gara di bravura. 
 
 
The Garden of Eden
di John Irvin, UK, 2008, 109’
Cast: Mena Suvari, Jack Huston, Caterina Murino, Carmen Maura, Matthew Modine.

Ambientato in Costa Azzurra negli anni ’20 della lost generation, il film racconta il rapporto ambiguo e complesso  tra un giovane scrittore di successo, la sua affascinante moglie ribelle e trasgressiva e l’altra donna, attratta da entrambi. Sullo sfondo l’ombra di un padre avventuriero e dominatore. Sesso e perdizione nella versione cinematografica del romanzo omonimo di Ernest Hemingway.
 
RockNrolla
di Guy Ritchie, Usa, 2008, 114’ 
Cast: con Gerard Butler, Thandie Newton, Tom Wilkinson, Ludacris

Un truffatore russo orchestra la falsa vendita di un terreno, attirando così investimenti di milioni di dollari da parte di tutta la malavita londinese coinvolta nel gigantesco raggiro. Un pericoloso signore del crimine, un affascinante contabile, un coppia hot, un politico corrotto ed una banda di ladruncoli rockettari si muoveranno l’uno contro l’altro in un’irresistibile commedia nera degli equivoci. 

Il sangue dei vinti
di Michele Soavi, Italia, 2008, 110’
Cast: Michele Placido, Barbora Bobulova, Stefano Dionisi, Philippe Leroy, Alessandro Preziosi

Ispirato al controverso e famosissimo libro di Giampaolo Pansa, il film ripercorre la storia di una famiglia lacerata dalle divisioni politiche sul finire della seconda guerra mondiale: un figlio aggregato alle brigate partigiane e una figlia, invece, entrata a far parte della milizia della Repubblica di Salò. Tra ricostruzione storica  e thriller politico, un viaggio estremo nelle contraddizioni del nostro passato.
 
L’ultimo Pulcinella
di Maurizio Scaparro, Italia, 2008, 89’

Cast: Massimo Ranieri, Domenico Balsamo, Adriana Asti, Jean Sorel, Valeria Cavalli, Antonio Casagrande, Margot Dufrene
L'ultimo Pulcinella liberamente ispirato a un soggetto inedito di Roberto Rossellini, è la storia di un rapporto spesso traumatico tra un ragazzo napoletano che cerca nuovi stimoli creativi e di vita lontano dalla sua città, e di un padre, artista di strada, che guadagna con fatica la vita continuando a cantare e a recitare nelle piazze di Napoli "le storie di Pulcinella". È anche la storia quindi di un mondo che cambia, di generazioni che stentano a capirsi, ambientata fra la Napoli d'oggi e la Parigi delle banlieues, altro crocevia di faticose e spesso violente contraddizioni, dove padre e figlio cercheranno con fatica di costruire nuovi sogni anche attraverso il teatro. Ma la disillusione sarà più forte della speranza.

Aspettando il sole 
di Ago Panini, Italia, 2008
Cast: Raul Bova, Giuseppe Cederna, Gabriel Garko, Vanessa Incontrada, Claudio Santamaria

Italia, qualunque posto negli anni Ottanta. Tre balordi si imbattono in un hotel fuori mano, fuori posto. Ma questa non è solo la loro storia. Perché al Bellevue Hotel esistono altri ospiti, respiri o pianti dietro una porta dai numeri consumati, gesti d’amore o di disperazione, voci sussurrate o urla. Un film corale, frenetico, vivace come una commedia e cupo come un noir. Interpretato dalla meglio gioventù italiana. La proiezione è a cura del Festival Internazionale del Film di Roma in collaborazione con PERSOL.

All Human Rights for All
Sguardi del cinema italiano sui diritti umani
Paese: Italia 
In attesa del 60° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, sarà presentata in
anteprima assoluta una selezione del film collettivo All Human Rights for All, composto da 30
cortometraggi ispirati ai 30 articoli della Dichiarazione, affidati a giovani ed affermati registi italiani.
 
 
Brokers eroi per gioco
di Emiliano Cribari, Italia, 2008, 105’
Cast: Fabrizio Rizzolo, Riccardo Leto, Annamaria Malipiero, Sergio Muniz

E' una commedia agro-dolce, una storia di redenzione, individuale e collettiva. Una favola moderna le cui vicende straordinarie trasformano tutti i protagonisti coinvolti, adulti e bambini. E’ la storia di un uomo, che ad un certo punto della sua esistenza, è costretto a cambiare vita a seguito di alcune scelte sbagliate. Entra in contatto con una nuova realtà, popolata da soggetti bizzarri, e riesce a regalare un sogno alla gente
 



14-10-2008

Che Bella Giornata (Checco Zalone)

Che Bella Giornata (Checco Zalone)

CRAK! è andato a vedere il nuovo film di Checco Zalone. Andare o non andare?

Beket (D.Manuli)

Beket (D.Manuli)

Torna Manuli, a dieci anni di distanza da “Girotondo, giro intorno al mondo"

Two Lovers (J.Gray)

Two Lovers (J.Gray)

La versione indie del Nuovocinemaparaculo all'americana

Che - L'argentino (S.Soderbergh)

Che - L'argentino (S.Soderbergh)

Convince poco il Che Guevara dell'accoppiata Soderbergh-Del Toro.

Gran Torino (Clint Eastwood)

Gran Torino (Clint Eastwood)

Clint Eastwood colpisce ancora, confezionando l'ennesimo grande film.

L'Onda (Dennis Gansel)

L'Onda (Dennis Gansel)

Bel film tratto dal celebre esperimento di Palo Alto del 1967.